giovedì 20 dicembre 2012

Qui c'erano fragole

 
 
 Questo post è stato recuperato per non perdere i commenti di addio, arrabbiati o tristi o solo di saluto che sia. Cancellarli mi sembrava segno di poco rispetto nei confronti di chi li ha scritti.
Solo il Silenzio, invece, è vera tristezza.
 
 
    
 
 
   
 

58 commenti:

  1. mi sento solo di commentare il tuo piattino...davvero favoloso...poi per il resto qualcuno provvederà!!!
    bacioni cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enigmatica e un pò minacciosa..........

      Elimina
  2. troppe cose da dire... mah! stavolta le tengo per me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti tante cose, tra provocazione e opinioni. Comunque le mie sono idee del tutto personali che non pretendo universali. Però, visto le circostanze avevo voglia di dire quel che penso liberamente

      Elimina
  3. No, Pam, non cancellare tutto!!!
    Sono una povera cuciniera ignorante, non seguo le mode, nè conosco i nomi altisonanti, ma conosco te e mi fido dei tuoi giudizi, così come delle tue ricette...devo proprio salvarmi tutte le ricette??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho già cominciato con l'eliminescion quindi salva il salvabile!!! I giudizi altrui (compresi i miei) valgono poco e niente: i giudizi bisogna farseli da soli, secondo me.

      Elimina
  4. No, non chiudere il blog! il tuo viaggio nel bosco di fragole è stato bellissimo, e bellissimo è stato leggere questo post. La ricetta è un'altra lezione di pasticceria e mi dispiacerebbe molto fosse la penultima..
    ripensaci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci ho già pensato tanto. Il viaggio è finito. Lasciare poi tutte queste parole a naufragare nel vuoto mi fa tristezza e per questo preferisco cancellare. Ma io rinasco, mica muoio!

      Elimina
  5. Sono profondamente rattristata dal fatto che tu voglia chiudere il blog. Cancellarlo poi, sinceramente è una piccola ferita al cuore... mi dispiace proprio tanto. Ma immagino che tu sappia quel che fai e se senti che è l'unica cosa giusta da fare, se può servire a farti sentire meglio... allora vai fino in fondo, sono con te Pam. Che dire? Aspetto l'ultimo post con un pò di amarezza, ma se proprio deve essere l'ultimo post non mancherò... e sono contenta di aver avuto l'occasione di conoscerti prima che "Io porto il dolce" svanisca. E mi viene da dire, in conclusione, come auspicio: ci si vede, in questa vita... o in un'altra ;-) Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maddai, niente amarezza, non ce n'è motivo. Se chiudo una porta non è per sbattermela in faccia: me la chiudo alle spalle per andare altrove. Sai sempre dove trovarmi e stai certa che mi troverai :)

      Elimina
    2. Io no: non saprei dove trovarti, e mi dispiace molto.

      Elimina
  6. E' un vero dispiacere chiudere il blog che con tanti sacrifici hai costruito e mantenuto!!!!!! Dai, pensaci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credimi, le mie decisioni non sono sempre giuste ma di sicuro molto meditate. Magari torno, sotto altre spoglie in un nuovo persorso ;)

      Elimina
  7. Scomparire????!!!! Stai scherzando vero???!! No dai ti prego...già il mondo è tanto triste e brutto, non toglierci anche questo piccolo angolo di serenità, allegria, sfogo, apprendimento culinario. Ti prrrrrrrego... Se ti sei stufata lascialo aperto e passa di qui giusto una volta ogni tanto per un salutino, una ricettina, un aneddoto. Giusto l'altro giorno ti ho pensata e ringraziata, ho fatto la mia prima marmellata seguendo i tuoi consigli ed è venuta niente male!
    Non riuscirò mai a segnare tutte le tue ricette in così poco tempo... :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hei, esagerata!!!! Magari avessi davvero il potere di migliorare il mondo!!! Sei troppoo carina e mi dispiace deluderti. Facciamo che se hai dubbi su una ricetta mi scrivi? Giuro di rispondere sempre! Ti abbraccio

      Elimina
  8. no ma che è aò ?! giusto ieri leggevo il post sulla intenzione non ancora ddefinita di chiudere il blog, oggi siamo alla dichiarazione del penultimo post!!! io ti avevo appena conosciuto. mi piace un sacco come scrivi e quello che scrivi. come faccio mo ?! mi spiace proprio mannaggia! ma la serenità prima di tutto e se è quello che vuoi... intanto ti mando un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti abbraccio anche io Luna. Mi apiace deludervi ma deve andare così. Sono serena, non ti preoccupare. Ci sono tante persone che scrivono bene in rete, il mondo non sentirà la mia mancanza più di tanto!

      Elimina
  9. Ti abbraccio forte!
    So che sei una tipa tosta e che se hai fatto le tue considerazioni e hai deciso di chiudere è per un valido motivo!
    Ora però dimmi che hai vinto il superenalotto e te ne fuggi in un'isola deserta... perchè spero che questa decisione sia data da un evento bellissimo e non da una amarezza, da una delusione di fondo... di sicuro non sarà la non esistenza del blog a impedirti di divulgare il tuo sapere, di contattare chi vorrai contattare, di concedere ancora la gioia di leggere i tuoi racconti, ma sappi che la rete ha perso una persona importante! Una che nelle ricette metteva prima l'anima e poi gli ingredienti... una donna decisa, forte e sognatrice che con le sue parole ha fatto emozionare decine di lettrici!

    Mi mancherai, mi mancherà questo blog e mi mancheranno i tuoi racconti.
    Per le ricette cancellate sarà un disastro...ma se non cancellerai anche la mail saprò dove rintracciarti (e fatta 'sta minaccia se questa non l'avevi ancora pensata ora corri ad eliminare anche il tuo indirizzo di posta ;) )

    Un bacio immenso e come al solito, per un'ultima volta ancora, mi metti in difficoltà con i commenti, perchè vorrei scriverti fiumi e fiumi di parole, ma capisco che ci sono decisioni, dolorose o meno, che sono talmente eprsonali che ogni commento è futile!
    Un abbraccio infinito e un augurio sincero per il futuro... è stato un piacere leggerti :') (ecco che scatta la lacrimuccia)

    Con tutto il mio affetto

    Ale


    PS: la semplicità è una virtù, questa ricetta ti conquista il cuore!

    RispondiElimina
  10. Zebretta mia adorata, così mi fai commuovere, dai!!!! Sono molto serena, non c'è nessuna amarezza nella mia decisione. Se ti mancherò sai dove venirmi a cercare. Le tue ventate di vitalità ed allegria saranno sempre accolte con un sorriso e la gioia nel cuore. Sei una delle persone più belle e vere incontrate in rete.
    Ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
  11. non riesco a dire altro se non che è un peccato, non mi piace l'idea di non leggere più le tue storie e le tue ricette.... ma perché cancelli tutto? naaaaaaaaaaaaaa! lascia l'impronta, l'orma sulla battigia della spiaggia del tuo essere stata qua, dai....
    comunque sia buona vita!
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cancello perchè non sopporto l'idea di lasciarmi dietro "pensieri a perdere" abbandonati come stracci vecchi. Alcuni post sono venuti meglio, altri peggio ma sono tutti parte di me.
      E poi nessuno leggerà in eterno un blog fermo e chiuso, destinato all'oblio sparirà di fatto comunque

      Elimina
  12. Pamirilla ma io ti adoro! No non farlo ti prego! Tutti i tuoi meravigliosi dolci, li sbircio sempre quando ho bisogno di sapere il perchè e il percome di una ricetta. Tu non ti fermi a trascrivere un procedimento e degli ingredienti, tu le dai l'anima. Non le troverò mai più?. E non troverò mai più di certo una tipa tosta e grandissima come te! Lo so che hai vinto, e quando ho visto il mio nome accanto al tuo sono stata forse più contenta della vittoria del contest.
    Un abbraccio, Angela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh dunque,intanto magari ci vediamo a Lugano. La vita vera è sempre meglio di quella virtuale. Con quest'ultima gioco ma non le do una grande importanza. Quindi neanche al blog. Magari scrivere lo farò altrove......
      E allora...ci si vede? :)

      Elimina
  13. che dire? Che mi dispiace, tanto. So che la tua scelta è irrevocabile e mi spiace ancora di più. Si, si lo so che se vorrò mettere la margarina nella frolla mi apparirai nei fondi del caffè e se faccio la marmellata con il fruttapec mi mandi le macumbe e non mi lieviteranno più i muffins ...ma sarà diverso, uffa!
    Mi mancherà il tuo blog, mi mancherai tu.....ma sopratutto mi mancherà Magdalene.
    Un bacio forte e in bocca al lupo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono certa che te ne farai una ragione e dopo che sarò venuta di persona personalmente a controllare il tuo frigo e romperti le scatole in tutti i modi, sempre di persona personalmente, non ti capaciterai di aver pensato anche solo per un momento che io potessi mancarti :D

      Elimina
  14. Certo che il mondo non sentirà la tua mancanza ma io sì,tanto e mi dispiace..Un abbraccio a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu lo sai che per te ci sono e ci sarò sempre. Un bacio

      Elimina
  15. Perche?
    Un abbraccio e tanti cari auguri di Buone Feste.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè già spiegato nelle risposte precedenti. Non sarà così grave.
      Un abbraccio anche a te, grazie per la tua presenza e un milione di auguri :)

      Elimina
  16. NOn mi piace. Non mi piace penniente questo "il blog si eliminerà alla scadenza del 31 dicembre"! Ma che sono dentro una pessima versione di 007 ante litteram? La trovo una forzatura. Non sai neanche quanto dispiacere stai dando a chi ti ha sempre seguita con vera attenzione e affetto. Mi sembra un capriccio, un'azione snobbish. Non capisco la necessità.
    Però siccome ti voglio un bene matto, mi rassegno. E non salvo nulla. Così avrò modo di romperti le balle a foco quando ne avrò bisogno.
    Crudelissima pasticciera folle.
    PAt

    RispondiElimina
  17. Tu sei fissata con il fatto che io sia snob. Nè ci vedo nessuna forzatura. Eppure dovresti conoscermi e capire le mie motivazioni. E anche se non comprendi accetta la mio biodiversità....dicono che la diversità sia la ricchezza del pianeta! Piuttosto fai la fatica di farti viva, donna in carriera senza tempo da perdere!!!!!

    RispondiElimina
  18. e forse non lo leggerai nemmeno questo commento.... sono qui che razzolo fra le vecchie ricette ma mi dice sempre pagina non presente..... lo hai fatto davvero, niente pezzetti di te indietro....lo capisco. ma mi dispiace.
    uno strepitoso proseguo di vita
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E invece ti ho letta e ti rispondo, chissà se TU leggerai il mio saluto. A te: felicità e ogni bene. Con affetto, Pam

      Elimina
  19. Vorrei dirti tante cose tra le quali che non sono riuscito a salvare tutto ma anche che se hai preso questa decisione, che assolutamente non condivido, so che non tornerai indietro non mi sono mai permesso di contattarti ti ho sempre seguito con ammirazione e ti ringrazio per le ricette però sono dell'opinione che le persone come te che sono di una chiarezza incredibile nello spiegare le ricette la più difficile non diventa facile ma se segui bene le istruzioni diventa fattibile hai il sacrosanto diritto di non postare più ma non togliere la possibilità ad altri di sentirsi dei bravi pasticceri cancellando tutto, del resto una volta che posti diventi un po di tutti e non credo sia giusto.
    Comunque Auguri in tutti i senzi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace che tu non abbia firmato ma grazie di avermi scritto. La tua indignazione è il complimento più bello che potessi ricevere. Mi spiace davvero se pensi di aver subito un torto ma rivendico le mie scelte che raramente sono prive di senso. Se proprio ti servirà consiglio, come fanno in tanti, puoi sempre scrivermi sulla mail e stai certo che ti risponderò.
      Con affetto Pam

      Elimina
  20. Ho aspettato a scriverti perchè volevo salutarti sul tuo ultimo post, ma ora temo di non fare più in tempo.Innanzitutto complimenti per la tua vittoria, è bello che un dolce nato dopo studio e ricerca sia anche vincente. Poi volevo cogliere l'ultima occasione per dirti ancora grazie per i post che hai scritto che erano accurate lezioni di pasticceria e racconti sempre a sorpresa dove non si capiva quanta parte ci fosse di realtà o di fantasia e non si sapeva se la lettura sarebbe finita con una risata o con la lacrimuccia. Mancherà il tuo blog Pam. Ma se ti va stretto hai ragione: spesso nei commenti ti è stato detto che il tuo blog è unico, quindi è giusto che si chiuda in modo 'unico'.
    Quindi ti auguro buona fortuna per la tua vita e siccome spero tanto che tu continui a scrivere ti chiedo di lasciare una traccia per farti ritrovare anche da chi , come me , non ti conosce personalmente e non è una foodblogger. Intanto seguirò quello che succede a Lugano i primi di marzo se non mi sbaglio; io abito vicino a Milano, quindi se decidi di fare la 'maestra itinerante' mi raccomando, fatti pubblicità.
    I migliori auguri per la tua vita. Patrizia

    RispondiElimina
  21. Grazie, Patrizia,per le tue parole e per gli auguri che ricambio con tutto il cuore. Essere stata tanto seguita da non-foodblogger è sempre stato il mio vanto perchè solo di voi lettori si può avere la certezza che siete qui senza secondi fini. Spero che un giorno, nei misteriosi grovigli della vita, ci si possa incontrare prima o poi. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai, Pamirilla, che mi mancano le tue ricette e i tuoi racconti che le accompagnavano a meraviglia...Ogni tanto facevo una capatina (e la faccio tuttora sperando di ritrovare tutto come prima), perchè mi rilassavo leggendo ciò che scrivevi in un modo così accattivante che era impossibile non apprezzare. Diciamo che oltre a ad essere una bravissima pasticcera, sei anche "una buona penna",anzi, un'ottima penna!
      Insomma, mi dispiace veramente tanto per questa tua decisione...
      Volevo dirti che quando a suo tempo ti avevo chiesto di poter pubblicare sul mio Blog la tua poesia "Se la tua vita è un viaggio..." e tu hai acconsentito, ne sono stata molto contenta. Ora, mi piacerebbe pubblicarla anche sulla mia pagina di Fbook, purtroppo però, non posso chiederti il permesso di farlo ma spero non ti dispiacerà se la posterò. Mi ha colpito da subito e per questo vorrei che altre persone potessero apprezzarla. Grazie e un abbraccio e spero a presto!
      altri leggendola la apprezzassero.

      Elimina
    2. Chissà, nei misteriosi grovigli della vita......

      Elimina
  22. Ciao grande Pam.Nadia

    RispondiElimina
  23. Ciao Nadia, se sarà destino ci rincontreremo, perchè no? Le anime affini possono essere davvero separate? Un bacio e mille auguri per il tuo nuovo anno

    RispondiElimina
  24. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  25. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  26. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  27. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  28. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  29. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  30. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  31. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  32. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  33. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  34. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  35. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  36. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  37. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  38. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  39. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  40. Ho deciso di non aspettare e pubblicare la tua poesia sulla mia pagina di Fbook. Troppo bella per rimanere chiusa qui e, senza dubbio, merita un po'di notorietà!
    Così l'ho commentata...
    **Pamirilla, autrice di questa stupenda poesia, fino a poco tempo fa aveva un bellissimo Blog di pasticceria...e di racconti dove andavo a curiosare spesso. Purtroppo, ha deciso di chiuderlo ma questa, secondo me, merita assolutamente di essere conosciuta e apprezzata.
    Ancora un saluto e l'augurio di una buona notte!

    RispondiElimina